Coito interrotto

Il rapporto sessuale viene interrotto prima dell’eiaculazione per evitare che il seme rimanga in vagina.
Insieme al preservativo maschile e la vasectomia (sterilizzazione), fa parte del gruppo di metodi in carico all’uomo. E’ utilizzato diffusamente, a volte con apprezzamento positivo del ruolo attivo svolto dal partner maschile: nell’esperienza statunitense, i fallimenti con uso tipico sono più del doppio di quanto si registra in Francia; e sempre in Francia l’uso tipico del coito interrotto ha risultati quasi sovrapponibili a quello della pillola estro-progestinica negli USA.
La non corretta esecuzione di questa tecnica, insieme alla rottura o allo scivolamento del preservativo, è tra le cause più frequenti di richiesta di contraccezione d’emergenza (pillola del giorno dopo) .

Cerca gli INSEGNANTI in Italia