Imparare il metodo dell'Ovulazione Billings

Per imparare correttamente il Metodo Billings non si può procedere da autodidatta, nè affidarsi alla lettura di un manuale, ma è necessario rivolgersi ad una insegnante diplomata e abilitata da uno dei Centri Regionali riconosciuti dal Centro di Coordinamento Nazionale (Centro di Studi sulla Regolazione Naturale della Fertilità dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma), affiliato al Woomb International (World Organization Ovulation Method Billings).
Tutti i centri garantiscono un corretto insegnamento del metodo, grazie al rigore scientifico ed etico del servizio effettuato dalle proprie insegnanti, nonchè della loro formazione ed aggiornamento costante.

L'insegnamento, che viene svolto come volontariato presso consultori, centri e al domicilio delle insegnanti, è completamente gratuito e viene rivolto a:

  • coppie, per l'attuazione di una procreazione responsabile nel contesto della proposta di uno stile di vita, che valorizza l’amore, il dialogo, la condivisione, la gioia del dono totale di sé e la consapevolezza della preziosità e dignità della trasmissione della vita
  • adolescenti, giovani e donne per una conoscenza più adeguata del proprio corpo e dei ritmi naturali della fertilità umana.

L'insegnante del Metodo Billings è sempre una donna, che per l'esperienza personale del "sintomo del muco cervicale", unico parametro su cui si basa il metodo, risulta più adeguata ad insegnare ad altre donne la rilevazione.

Per raggiungere l’autonomia d’uso è necessario incontrare l’insegnante del metodo Billings periodicamente fino al raggiungimento dell'autonomia, per imparare a riconoscere correttamente il sintomo del muco (consistenza, aspetto e sensazione prodotta dal muco a livello vulvare) e poter definire la fase potenzialmente fertile e le fasi non fertili del proprio ciclo mestruale. L’attenzione concentrata su un unico sintomo porta la donna ad una percezione chiara, semplice, puntuale e precisa del periodo di potenziale fertilità e dei periodi di non fertilità, garantendo un corretto apprendimento del Metodo Billings. L'insegnante, comunque, rimarrà sempre a disposizione dell'utente per qualsiasi chiarimento necessario all’utilizzo del metodo.

Le informazioni sullo stato di "potenziale fertilità" o di "non fertilità", offerte dal Metodo Billings possono essere liberamente usate dalla coppia per ricercare, distanziare od evitare una gravidanza, applicando le regole d’uso del Metodo Billings a ciò finalizzate, che l'insegnante avrà cura di spiegare con chiarezza e verificarne la corretta comprensione. La coppia avrà anche la possibilità di scoprire il meraviglioso dono della fertilità e di riflettere sulla ricchezza del messaggio ricevuto dal punto di vista etico, psico - sessuale ed antropologico, che consente di vivere in modo positivo la propria fecondità.

Il metodo Billings può essere usato da tutte le donne, indipendentemente dalla regolarità e dalla lunghezza del proprio ciclo mestruale, ed in qualsiasi periodo della vita della donna, come l’allattamento, la sospensione del contraccettivo orale, la premenopausa, momenti di stress, tutte situazioni che spesso comportano anche lunghi periodi di infertilità.


Cerca gli INSEGNANTI in Italia