Confederazione italiana dei centri per la regolazione naturale della fertilità

AMBER - Associazione Metodo Billings Emilia Romagna




c/o Consultorio Famigliare UCIPEM  via Severoli, 18  48010 - Faenza (RA)


Tel. 329 5864305 


e-mail: amber.billings@libero.it




 



L’A.M.B.E.R., Associazione Metodo Billings Emilia Romagna, si è costituita come tale nel 1989, per iniziativa di alcune insegnanti del Metodo dell’Ovulazione Billings (MOB) attive in regione sin dalla fine degli anni ’70. Aderisce al W.O.O.M.B. International (World Organisation of the Ovulation Method Billings), l’organizzazione che si occupa della diffusione nel mondo del corretto insegnamento del MOB, mentre dal 1995 è membro della CICRNF, Confederazione dei Centri per la Regolazione Naturale della Fertilità.

Fanno parte dell’A.M.B.E.R. tutte le insegnanti dell’Emilia Romagna diplomate e abilitate all’insegnamento del MOB nonché chiunque condivida gli scopi dell’Associazione; di fatto, oltre alle insegnanti, sono attualmente soci dell’A.M.B.E.R. i mariti di alcune insegnanti, che costituiscono il cosiddetto “gruppo sensibilizzatori”. Le insegnanti ed i soci tutti svolgono la loro attività nell’A.M.B.E.R. in regime di volontariato, a titolo gratuito.

Come si desume dallo Statuto, l’A.M.B.E.R. ha i seguenti scopi:

  • promuovere una cultura di responsabilità reciproca nei coniugi e di responsabilità verso i figli presenti e futuri nonché promuovere nella società un'educazione dei giovani alla responsabilità verso l'amore, la famiglia, la vita;
  • diffondere i Metodi Naturali per la regolazione della fertilità come strumento di conoscenza e di educazione delle persone ed insegnare il MOB come strumento utile sia a ricercare, sia a rinviare il concepimento;
  • formare insegnanti del Metodo Billings che sappiano trasmettere lo stile di vita dei Metodi Naturali ed insegnare la tecnica di utilizzo del MOB;
  • educare i coniugi alla consapevolezza che solo essi hanno il diritto di determinare in coscienza la consistenza della propria famiglia e diffondere la convinzione che l'aborto procurato non attua la paternità responsabile e che la contraccezione e la sterilizzazione contraddicono in modo radicale la dignità della persona.

Sono organi dell’Associazione: l’Assemblea dei Soci, il Consiglio Direttivo, il Presidente, il Segretario, il Consulente Ecclesiastico e la Coordinatrice Regionale delle insegnanti del MOB; quest’ultima nominata dal Centro Studi e Ricerche sulla Regolazione Naturale della Fertilità (CSRRNF) dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, che coordina a livello nazionale l’attività delle insegnanti del MOB. La Coordinatrice Regionale, insieme ad alcune insegnanti che svolgono il ruolo di formatori, partecipa alle attività di formazione e coordinamento promosse dal CSRRNF.

Le attività dell’Associazione vengono programmate nell’ambito del Consiglio Direttivo, ma numerose iniziative sono portate avanti dai soci nelle singole realtà locali; le principali attività dell’A.M.B.E.R. sono costituite da:

  • consulenze per l’apprendimento del MOB a singole coppie o a singole donne presso consultori famigliari (generalmente privati), Centri di Aiuto alla Vita o presso il domicilio delle insegnanti;
  • presentazioni a gruppi dei Metodi Naturali, in particolare nell’ambito dei corsi di preparazione al matrimonio o a gruppi parrocchiali di famiglie e di giovani;
  • attività di educazione all'affettività ed alla sessualità, tramite percorsi rivolti a bambini, ragazzi, giovani, sia in ambito scolastico (pubblico e privato) che presso parrocchie ed oratori;
  • organizzazione degli incontri regionali di aggiornamento e formazione permanente (in numero pari a tre l’anno) per le insegnanti del MOB ed il gruppo sensibilizzatori;
  • organizzazione dei corsi di formazione per nuove insegnanti del MOB, svolti inizialmente in collaborazione in collaborazione con l’associazione del MOB della Toscana - AssoMOB Toscana - (1995/1996 e 1997/1998) e più recentemente in autonomia (2005/2006 e 2012/2013);
  • organizzazione di convegni e tavole rotonde sulla regolazione naturale della fertilità (vale la pena ricordare un convegno del 1990 al quale hanno partecipato i coniugi Lyn e John Billings);
  • partecipazione a indagini statistiche su argomenti correlati alla regolazione naturale della fertilità ed in particolare al MOB.


 

SEGNALAZIONE ARTICOLI


Per saperne di più consulta anche la sezione dedicata agli articoli pubblicati sui metodi naturali. Dei metodi di regolazione naturale della fertilità hanno scritto che...

Cerca gli INSEGNANTI in Italia